Snapchat batte Facebook fra i giovanissimi, è 'guerra'

Analisti, il sorpasso mostra la crescente pressione su FB in vista del previsto primo calo d'uso

NEW YORK - Snapchat batte Facebook fra i giovani americani, sempre più fedeli all'app dei messaggini che scompaiono. Gli amici del social network di Mark Zuckerberg fra i 12 e 1 17 anni caleranno quest'anno del 3,4% a 14,5 milioni, meno quindi dei 15,8 milioni di teenager che usano Snapchat. E' quanto emerge dagli ultimi dati di eMarketer, secondo i quali Snapchat supera Facebook anche nella categoria fra i 13 e i 24 anni. In questo gruppo Snapchat raggiunge quotidianamente un pubblico maggiore in termini di pubblicità con più di 26 milioni di utenti, a fronte dei 25-26 milioni di Facebook. Secondo gli analisti, il sorpasso mostra la crescente pressione su Facebook che a breve registrerà il suo primo calo in termini di uso in tutti i gruppi di età Si tratta di divari ristretti che pero' segnalano la fedelta' dei giovanissimi a Snapchat e la loro avversione a Facebook, social media usato dai loro genitori. ''La buona notizia è per Snap è che Snapchat continua a crescere. La cattiva notizia è che Facebook e' grande e potente, e quindi Snapchat vivrà ancora del tempo nella sua ombra'' afferma Debra Aho Williamson, analista di eMarketer, con il Financial Times. A giocare a vantaggio di Facebook è Instagram, popolare fra gli utenti fra i 18 e i 24 anni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA