Facebook, presto per parlare di test su fake news in Italia

Colombo, attenzione tutta focalizzata a trovare la soluzione del problema

MILANO - "L'attenzione sulle fake news è alta e sia in America che in Francia e in Germania sono partiti dei test, vogliamo ora vedere come funzioneranno". Lo afferma Luca Colombo, numero uno di Facebook in Italia al Forum dell'Economia Digitale in corso a Milano, spiegando che "dire se e quando si faranno in Italia è difficile".

Colombo spiega poi che "fare un test e renderlo globale e poi scoprire che non funziona non ha senso e in questo momento, come in tutte le operazioni che facciamo, prendiamo alcuni mercati pilota per vedere se i test funzionano e, in caso non funzionino, come farli funzionare".

Secondo Colombo i test servono proprio per "capire come arrivare a una soluzione che sia effettivamente efficace per i consumatori". Per i test Facebook si appoggia a "organi esterni per sapere se quelle notizie che ci vengono segnalate dagli utenti sono o no fake news". "Questa dinamica - aggiunge Colombo - è quella sulla quale ci stiamo concentrando per dare una risposta al problema".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA