Voce del pc di Star Trek potrebbe sbarcare su smartphone

E' della moglie del creatore serie, digitalizzata prima di morire

La voce del computer di Star Trek potrebbe sbarcare sullo smartphone, diventando un assistente vocale come Siri. La notizia che fa sognare gli appassionati della popolare saga, arriva dal profilo Twitter legato a uno dei suoi papà, Gene Roddenberry, morto nel 1991: "La voce di Majel è stata registrata e la stiamo rendendo disponibile per applicazioni come Siri, potrebbe avvenire nella nuova serie, Discovery".

Per gli appassionati, LCARS (acronimo di Library Computer Access and Retrieval System) è il celebre computer di bordo dell'Enterprise, la cui voce era di Majel Barrett, moglie di Roddenberry, anche lei scomparsa. Majel ha recitato in tutte le serie tv di Star Trek e in tre film e prima di morire, nel 2008, ha digitalizzato la sua voce.

La nuova serie di Star Trek, il cui primo episodio andava in onda 50 anni fa, debutterà a gennaio sulla Cbs.
    
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA