Apple come Netflix, produrrà serie tv con Dr.Dre

Si chiamerà Vital Signs, sei episodi da 30 minuti

Dopo Netflix e Amazon, anche Apple inizierà la produzione di serie tv. Secondo il sito The Hollywood Reporter il colosso di Cupertino starebbe preparando una serie denominata 'Vital Signs' che racconta la storia di Dr.Dre, rapper e produttore nato e cresciuto nei ghetti di Los Angeles, che è stato il co-fondatore di Beats e ora dirigente di Apple Music. Lo stesso Dre sarebbe protagonista.

Secondo The Hollywood Reporter la serie tv potrebbe essere distribuita tramite Apple Music, servizio creato da Dr.Dre, ma anche tramite iTunes. Altri attori coinvolti nella serie sarebbero Sam Rockwell (Confessioni di una mente pericolosa) e Mo McRae (Sons of Anarchy). La regia invece sarebbe affidata a Paul Hunter. La serie sarebbe composta da sei episodi della durata di 30 minuti.

Non è la prima volta che si parla di un debutto di Apple nel settore della produzione di contenuti. Ne aveva già accennato Variety qualche mese fa tanto che si era ipotizzato, a settembre 2015, l'annuncio ufficiale del servizio in occasione della presentazione dell'iPhone 6S e della versione aggiornata della Apple Tv. Il debutto a questo punto potrebbe arrivare il prossimo autunno, col lancio dell'iPhone 7.

La vita di Dr.Dre è stata descritta anche nel film Straight Outta Compton del 2015, che ha raccontato l'ascesa e il declino del gruppo hip-hop N.W.A., di cui Dre faceva parte insieme a Ice Cube e Eazy-E.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA