Yahoo!: Wsj, possibili tagli occupazione

Si attende riorganizzazione dopo trimestrale

Yahoo! potrebbe tagliare la propria forza lavoro del 15% e chiudere alcune divisioni. Le misure rientrano nell'ambito della riorganizzazione che l'amministratore delegato, Marissa Mayer, potrebbe annunciare nelle prossime ore con i risultati trimestrali. Lo riporta il Wall Street Journal. Mayer dovrebbe presentare con i conti trimestrali, attesi martedi', un nuovo piano di taglio costi con l'obiettivo di rendere Yahoo! piu' snella e agile.

Mayer dovrebbe presentare con i conti trimestrali, attesi martedi', un nuovo piano di taglio costi con l'obiettivo di rendere Yahoo! piu' snella e agile. Fra questi il taglio fino al 15% della forza lavoro. Una Yahoo! piu' piccola e redditizia consentirebbe a Mayer di guadagnare tempo con gli azionisti e rafforzarsi in vista di una possibile battaglia con Starboard Value. L'hedge fund azionista di Yahoo! ha chiesto cambi al vertice e la vendita delle attivita' internet. Alcune societa' hanno espresso interesse per una possibile acquisizione, ma il consiglio di amministrazione di Yahoo! non ha per il momento avviato alcuna trattativa seria.

Da quando Mayer ha assunto l'incarico tre anni e mezzo fa, le spese di Yahoo! sono salite e i ricavi sono calati. Nei primi nove mesi del 2015, le spese operative sono aumentate a 3,9 miliardi di dollari, il 20% in piu' rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Nello stesso arco di tempo, i ricavi sono scesi del 4% a 3,09 miliardi di dollari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA