Polizia Postale scopre 'X', inventò falso attacco Isis a Firenze

Il ragazzo è di Aosta ed è conosciuto in Anonymous

La Polizia ha identificato e denunciato un giovane di 29 anni, esperto informatico di Aosta, si tratterebbe di Marco Mirabello, conosciuto all'interno del movimento Anonymous come 'X' (alias 'warning'). Il ragazzo, su un quotidiano italiano online, lo scorso 28 dicembre aveva rilasciato un'intervista nella quale lasciava intendere di avere sventato un attentato che l'Isis stava per portare a termine in Italia, a Firenze. La segnalazione non aveva trovato riscontro né nelle indagini della polizia postale, né nelle analisi degli esperti antiterrorismo.

"Ho già dichiarato tutto, negando l'iniziativa di aver inventato questo attacco, io sono solo una pedina che è mossa all'interno di Anonymous", dice all'ANSA Marco Mirabello. "La mia partecipazione - aggiunge - era soltanto finalizzata a rendermi partecipe delle attivita' informatiche, mi veniva richiesto di fare video, grafiche e io mi sentivo gratificato: quello che pubblicavo veniva deciso da loro, non ho organizzato nulla".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA