Facebook: pulsante 'non mi piace', ma solo per l'empatia

Zuckerberg ha ammesso che 'mi piace' non è sempre appropriato per tutti i tipi di post

Su Facebook arriverà un nuovo tasto per il 'non mi piace'. Il fondatore e amministratore delegato del social network Mark Zuckerberg ha affermato infatti che gli utenti continuano a chiedere da anni questo pulsante.

Parlando ad un evento trasmesso in diretta online dal quartier generale di Facebook a Menlo Park, in California, Zuckerberg ha ammesso che 'mi piace' non è sempre appropriato per tutti i tipi di post, come ad esempio quando gli utenti vogliono esprimere empatia per una notizia negativa o un evento drammatico.

Zuckerberg ha annunciato quindi che il nuovo pulsante è pronto per essere testato, anche se non ha spiegato esattamente come funzionerà.

“Quello che vogliono gli utenti è esprimere empatia - ha detto Zuckerberg -. Se si ha voglia di esprimere un sentimento triste non si può fare con il 'like'”.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA