Huawei, a febbraio un pieghevole migliorato

Mate X al Mwc di Barcellona. E a marzo mostrerà il P40 a Parigi

Al Mobile World Congress di Barcellona, la fiera della telefonia mobile in programma fine febbraio, Huawei mostrerà una versione migliorata del Mate X, lo smartphone pieghevole che l'azienda cinese aveva svelato durante la scorsa edizione della kermesse catalana. A dirlo è stato il Ceo della divisione consumer di Huawei, Richard Yu, parlando con la stampa francese nel quartier generale della società a Shenzhen.

Come riporta il sito Frandroid.com, Yu ha spiegato che il Mate X arriverà in Europa con uno schermo più resistente, cerniera migliorata e processore più potente (il Kirin 990). Lo smartphone flessibile sarà commercializzato in Europa nel corso del primo trimestre 2020, ha aggiunto il Ceo, senza specificare se il dispositivo che arriverà nei negozi sarà il modello originale del Mate X, già lanciato in Cina, o la versione potenziata.

Nell'incontro, Yu ha anche preannunciato che il suo prossimo smartphone top di gamma, il P40, sarà presentato in un evento che si terrà a marzo a Parigi. Lo smartphone avrà sistema operativo Android 10 e i Huawei Mobile Services, cioè l'ecosistema di applicazioni alternativo a quello di Google, che l'azienda difficilmente riuscirà a portare sul nuovo smartphone per via del bando imposto dal governo Usa.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie