Motorola, a novembre arriva il pieghevole Razr

Evento a Los Angeles, nuova versione iconico modello

Motorola è pronta a lanciarsi nel nascente mercato degli smartphone pieghevoli. L'azienda ha diramato l'invito per un evento che si terrà il 13 novembre a Los Angeles, in cui sarà svelata "un'icona reinventata". L'attesa è per uno smartphone Razr che si può aprire e chiudere, un dispositivo su cui Motorola nei mesi scorsi ha confermato di essere al lavoro. Il Razr è uno strorico telefono lanciato dal marchio nei primi anni Duemila.

Stando alle indiscrezioni, il prodotto non sarà uno smartphone che si apre in due dal lato lungo per guadagnare le dimensioni di un tablet, sulla scia di quanto fatto da Samsung con il Galaxy Fold e da Huawei con il Mate X.

Al contrario, il nuovo Razr sarà un telefono a conchiglia, che si sviluppa in verticale e da chiuso è pressoché quadrato. Nell'invito si legge la frase "You're going to flip", e il flip-phone è il nome con cui si identificano i telefonini a conchiglia.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA