Smartwatch, vola il mercato nordamericano

Analisti, nel II trimestre ha raggiunto un valore di 2 mld dlr

 Il mercato nordamericano degli smartwatch e dei bracciali da fitness è il più ricco del mondo, anche se la Cina è al primo posto in termini di volumi. A evidenziarlo sono gli analisti di Canalys, secondo cui nel secondo trimestre il valore del settore in Nord America ha raggiunto i due miliardi di dollari.

Da aprile a giugno, riferiscono i ricercatori, in Usa e Canada sono stati commercializzati 7,7 milioni di gadget da polso "intelligenti" (+38% su base annua). Tra le aziende, Apple è in testa con l'Apple Watch, che ha registrato consegne in crescita del 32% a quota 2,9 milioni di unità. Dei 4,7 milioni di Apple Watch messi in commercio da Cupertino nel trimestre, il 60% è andato in Nord America.

La classifica vede al secondo posto Fitbit, con consegne in crescita del 18% a 1,9 milioni di pezzi. L'azienda è riuscita a incrementare i volumi grazie al lancio di bracciali più economici, ma ha venduto meno smartwatch rispetto allo stesso periodo del 2018.

La medaglia di bronzo va a Samsung con 800mila dispositivi consegnati e un robusto +121% grazie ai nuovi Galaxy Watch. Seguono Garmin a quota 500mila e Fossil a 300mila.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA