Prossimo iPhone con tre fotocamere

Indiscrezioni, e nel 2020 due modelli con il 5G

Manca qualche mese al lancio dei nuovi iPhone ed è già iniziato il tam tam delle indiscrezioni in rete. Secondo il 'rumor' proveniente dal produttore di accessori Olixar, la futura linea di melafonini sarà caratterizzata da un design quasi identico alla generazione precedente, ad accezione della parte posteriore. Il comparto fotografico, infatti, avrà tre fotocamere e sarà posizionato all'interno di un piccolo quadrante. Una scelta stilistica evidente che potrà far parlare, come accadde inizialmente con la 'tacca' sul display introdotta per la prima volta sull'iPhone X nel 2017 e poi copiata da altri produttori.

Come se non bastasse arrivano anche le indiscrezioni per l'iPhone del 2020. Secondo l'analista Ming-Chi Kuo ci saranno due modelli con connettività 5G e uno con Lte. E tutti i futuri smartphone Apple potrebbero essere caratterizzati dal display Oled. Ci dovrebbe essere sempre una differenziazione nelle dimensioni. Il modello più piccolo scenderebbe a 5.4 pollici rispetto agli attuali 5.8 e il modello 'Max' salirebbe da 6.5 a 6,7 pollici. Il successore dell'attuale iPhone XR invece dovrebbe essere quello da 6.1 pollici, con diagonale invariata.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA