Google, torna progetto dello smartphone-Lego

Depositato brevetto per dispositivo componibile

Torna il progetto di Google di uno smartphone modulare, componibile attaccando diversi pezzi, come il Lego. L'azienda di Mountain View ha depositato il brevetto "Dispositivo modulare e relativi metodi", pubblicato dalla World Intellectual Property Organization. Nella documentazione sono mostrate tre componenti del dispositivo: la scocca con display, sensori, batteria e altre componenti elettroniche; moduli aggiuntivi (display secondario, fotocamera, Ram e altoparlanti); un'altra componente il cui scopo è quello di mantenere assemblati lo scheletro dello smartphone e moduli.

Non è la prima volta che Google pensa ad un dispositivo modulare. Anni fa ha lavorato a Project Ara, sperimentale, poi il responsabile Dan Makosky ne ha annunciato lo stop. Ora torna in auge con questo secondo brevetto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA