Apple brevetta gli auricolari biometrici

Universali e interscambiabili, misurano battito e temperatura

Apple ha registrato un brevetto per auricolari più evoluti rispetto agli attuali AirPods, dotati di sensori biometrici per monitorare la salute e l'attività fisica.

Gli auricolari saranno anche universali, cioè disegnati per adattarsi a ogni tipologia di orecchio, e interscambiabili: si potranno mettere indifferentemente nell'orecchio destro o sinistro, e saranno in grado di riconoscere in quale dei due sono inseriti.

Il brevetto mostra auricolari simmetrici e identici, diversi da quelli attuali che hanno un destro e un sinistro. Almeno uno dei due apparecchi sarà dotato di sensori in grado di rilevare vari parametri, tra cui il battito cardiaco e la temperatura.

L'arrivo sul mercato di tecnologie brevettate è incerto, ma le indiscrezioni indicano che Apple ha in programma di introdurre nuovi auricolari. Secondo l'analista Ming-Chi Kuo, la casa di Cupertino avrebbe intenzione di lanciare nuovi AirPods resistenti all'acqua e con cancellazione del rumore agli inizi del 2019, e un nuovo paio di auricolari, completamente ridisegnato, nel 2020.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA