Xiaomi Poco, il top di gamma a prezzo basso

In Italia dal 30 agosto

ROMA - Il telefono di fascia alta al prezzo più basso arriva dalla Cina ed è a marchio Xiaomi, o meglio 'Poco'. E' questo infatti il nuovo brand della compagnia orientale, che ha appena svelato iL Pocophone 1F: top di gamma con listino che parte dall'equivalente di 250 euro.

Lo smartphone si caratterizza per la concretezza. La scocca è in policarbonato e il design non stupisce, ma la dotazione hardware è di livello. Il dispositivo, con schermo da 6,18 pollici, monta infatti un processore Snapdragon 845 di Qualcomm, insieme a 6 o 8 GB di Ram e fino a 256 GB di memoria interna.  Potente anche la batteria, da 4.000 mAh.

Il comparto fotografico si presenta con una doppia fotocamera posteriore, da 12 e 5 megapixel, più un sensore frontale da 20 megapixel. L'intelligenza artificiale riconosce 25 categorie di oggetti e oltre 200 scenari diversi per regolare le impostazione dello scatto, che non è stabilizzato. Nella parte frontale trovano posto anche i sensori a infrarossi per lo sblocco del dispositivo con il riconoscimento del volto in assenza di luce.

Il Pocophone F1 ha debuttato sul mercato indiano a prezzi che vanno dai 250 ai 370 euro in base alle quattro configurazioni disponibili. In Italia arriva dal 30 agosto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA