In arrivo lo smartphone olografico, immagini e chat in 3D

Si chiama Hydrogen One ed è atteso in estate

Dovrebbe debuttare entro l'estate Hydrogen One, il primo smartphone con schermo olografico, che mostra immagini in 3D. E' stato appena mostrato in un'anticipazione a Hollywood ed è atteso sugli scaffali ad agosto, negli Usa con gli operatoti AT&T e Verizon. Il dispositivo mostra contenuti tridimensionali e olografici, di realtà virtuale e aumentata senza bisogno di indossare gli occhiali appositi. E' possibile, riporta il sito The Verge, fare ad esempio una "Holo chat", cioè una conversazione in cui l'utente vede il suo ologramma e quello del suo interlocutore.

Altra particolarità dell'Hydrogen One è il fatto di essere modulare: si potranno attaccare componenti aggiuntivi allo smartphone, per trasformarlo ad esempio in una macchina fotografica o una videocamera.

"Il telefono è per tutti quelli che vogliono cambiare il loro modo di vedere il mondo", ha detto Jim Jannard, fondatore di red, l'azienda che lo produce, a Usa Today, spiegando di voler portare sullo smartphone la visione dell'occhio umano, che non è bidimensionale. Red è un'azienda specializzata in videocamere professionali per il cinema.

Lo smartphone, annunciato per la prima volta nel luglio 2017 e messo in prevendita a 1.300 (in alluminio) e 1.600 dollari (in titanio), monta un display da 5,7 pollici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA