Usa, sarà di 351 mld la spesa in hi-tech nel 2018

Ricerca, bene mercato speaker, domotica, droni e realtà virtuale

ROMA - Negli Stati uniti quest'anno la spesa dei consumatori in dispositivi hi-tech raggiungerà la cifra record di 351 miliardi di dollari, con un incremento del 3,9% rispetto al 2017. A dirlo è una ricerca presentata dalla Consumer Technology Association in occasione del Ces, la fiera di Las Vegas dedicata all'elettronica di consumo.

Tra i dispositivi più gettonati ci saranno gli speaker da salotto come Amazon Echo e Google Home che, dopo aver registrato vendite in aumento del 279% nel 2017, continueranno a crescere.

Gli analisti prevedono un +60% a quota 43,6 milioni di unità commercializzate, paria ricavi di 3,8 miliardi. Bene anche la "casa intelligente" in generale, dalle videocamere wi-fi alle porte smart, che darà entrate per 4,5 miliardi (+34%).

In aumento sono attese anche le vendite di visori e occhiali per la realtà virtuale (1,2 miliardi di ricavi, +18%), droni (1,2 miliardi, + 17%) e dispositivi elettronici indossabili come gli smartwatch e i bracciali da fitness (6,4 miliardi, +1%). La ricerca per la prima volta conteggia anche la spesa dei consumatori in servizi di musica e video in streaming come Netflix e Spotify: 19,5 miliardi nel 2018, il 35% in più dell'anno precedente.

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA