Moleskine diventa digitale con Microsoft

Appunti scritti a mano digitalizzati grazie ad una app

Appunti scritti a mano sulla carta si trasferiscono in automatico sui dispositivi elettronici. E' possibile grazie ad un'app, la Moleskine Notes App, che permette la sincronizzazione di appunti, grafici e presentazioni create sul taccuino Moleskine Paper Tablet direttamente sui dispositivi Windows 10, in tempo reale, mentre si scrive e si crea. La nuova applicazione gratuita progettata per dispositivi Windows 10 sarà disponibile a partire da metà novembre 2017.

L'app rappresenta il primo passo di una nuova partnership tra Moleskine e Microsoft. "L'obiettivo - spiega una nota - è permettere di lavorare su carta e dispositivi senza soluzione di continuità, per liberare il potenziale delle persone e aumentarne la creatività e la produttività".

Tra le altre funzioni possibili, le note scritte a mano possono essere digitalizzate istantaneamente in 15 lingue diverse; il contenuto creato può essere trasferito mentre si scrive e si disegna su schermi più grandi o su tv. E c'è anche la nuova funzionalità, Collaborative Ideation, che consente di collegare fino a 7 penne 'smart' (Moleskine Pen+) allo stesso tempo permettendo ad altrettante persone di partecipare attivamente allo sviluppo di un determinato progetto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA