Huawei Mate 10 Lite avrà 4 fotocamere

Dispositivi avranno a bordo il processore Kirin 970

ROMA - Dopo l'iPhone X e il Samsung Galaxy Note 8, sta per uscire il terzo contendente tra gli smartphone di fine anno. E' il Huawei Mate 10, che verrà presentato a Monaco il prossimo 16 ottobre. In rete sono trapelate tante indiscrezioni, il dispositivo potrebbe arrivare in tre varianti: un modello standard, un 'Pro' e uno 'Lite'. In particolare su quest'ultimo modello si concentrano le ultime indiscrezioni e sono di Evan Blass, noto già in passato per aver azzeccato previsioni.

Il Huawei Mate 10 Lite dovrebbe avere, in particolare, quattro fotocamere. Alle due principali, da 16 megapixel sul retro e 13 megapixel facciale, si dovrebbero aggiungere due lenti da 2 megapixel, utilizzate per i dettagli e per aumentare la chiarezza delle immagini catturate.

La caratteristica certa, annunciata dalla stessa azienda all'Ifa di Berlino, è che le tre tipologie di smartphone avranno a bordo il nuovo processore Kirin 970, dotato di 'neural processing unit'. In poche parole, saranno in grado di eseguire operazioni di calcolo per l'intelligenza artificiale in maniera più rapida e con minor consumo di potenza.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA