Tim Cook, onorati di essere al teatro Jobs, è nel nostro Dna

Tim Cook ricorda il fondatore della Mela e invita a donazioni per Irma.

ROMA - Si apre nel segno di Steve Jobs l'evento di lancio del nuovo iPhone. Tim Cook sale sul palco del teatro dedicato al fondatore della Mela, costruito all'interno della nuova sede di Apple: ''E' l'onore di una vita darvi il benvenuto in questo teatro - dice - Non c'e' un giorno che non pensiamo a Steve Jobs'' aggiunge mentre dietro di lui scorrono le immagini del guru che sara' sempre il ''Dna di Apple''. ''E' stato un genio - spiega - dedichiamo questo teatro a Steve perché amava giorni come questo, e non solo per rendergli tributo ma anche per ispirare nuove generazioni".

Poi Cook invita a effettuare donazioni per chi è stato colpito dagli uragani Irma e Harvey. "I nostri pensieri e le nostre preghiere'' sono con la Florida e il Texas, dice Cook

Il ceo presenta poi il primo nuovo prodotto di Apple: la nuova sede, un campus alimentato al 100% da energie rinnovabili e con 9.000 alberi. Per la prima volta Apple presenta un prodotto a 'casa sua', nel teatro Steve Jobs, dedicato al suo fondatore. Cook afferma che vanta uno dei maggiori impianti solari al mondo. Dentro ci saranno anche spazi per l'esperienza di realtà aumentata per i visitatori. E un Apple Store ovviamente.

Poi sale sul palco Angela Ahrendts, responsabile di Apple Retail, per parlare di Apple Store. "Non li chiamiamo più 'store', negozi, ma 'Town Squares', sono luoghi di incontro", moderne piazze. Arrivano i "Today at Apple", sessioni di formazione, workshop, su fotografia, musica, tutto attraverso i prodotti apple ovviamente, negli store di nuova concezione. Dei mini eventi per il pubblico. Ahrendts annuncia investimenti nello store online, in location nuove e in quelle storiche, come il negozio a New York sulla Fifth Avenue. Il cubo di vetro, assicura, tornerà alla riapertura l'anno prossimo.

E la volta dei nuovi Apple Watch, che per Tim Cook sta sperimentando una crescita ''enorme'', del 50% che ha consentito al dispositivo Apple di diventare il primo al mondo, superando il Rolex. 

''E' un grande giorno ad Apple! Siamo onorati ed emozionati dal nostro primo evento al teatro Steve Jobs''. Lo twitta l'amministratore delegato di Apple, Tim Cook, in vista dell'attesa presentazione del nuovo iPhone che avverra' nella nuova sede di Apple, nel teatro che porta il nome del suo fondatore. 

E a poche ore dalla presentazione Apple è in calo in Borsa: i titoli di Cupertino perdono lo 0,41% a 160,85 dollari per azione.

La compagnia fondata da Steve Jobs ha raggiunto a luglio quota 1 miliardo di iPhone venduti nel mondo. Tutto ebbe inizio nel lontano 9 gennaio 2007 quando il primo iPhone fu mostrato da Steve Jobs a San Francisco, un dispositivo che ha cambiato la storia della telefonia mobile.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA