Hdk 2, il rivale low cost di Oculus Rift

Il visore open source di Osvr costa 200 dollari in meno

Oculus Rift e Htc Vive hanno un rivale low cost. Si chiama Hdk 2, sigla che sta per hacker development kit, ed è sviluppato dalla Osvr, la Open source virtual reality, la più grande comunità "aperta" dedicata alla realtà virtuale nel settore dei videogiochi. Presentato all'Electronic Entertainment Expo di Los Angeles, il visore ha specifiche tecniche simili a quelle del competitor più blasonati, ma un prezzo meno impegnativo.

L'Hdk 2 andrà in vendita dal mese prossimo a 399 dollari contro i 599 di Rift e i 799 di Vive. Il primo modello, l'Hdk 1, continuerà ad essere acquistabile a 299 dollari.

Obiettivo del programma Osvr, creato dalle società Sensics e Razer, è creare uno standard unico e aperto per la realtà virtuale, dal punto di vista sia hardware che software. Scopo ultimo sarebbe arrivare a far sì che i prodotti di vari costruttori siano interoperabili, e che cioè si possa usare qualsiasi videogioco con qualsiasi visore. In questa ottica Osvr ha annunciato un fondo da 5 milioni di dollari per gli sviluppatori che supportano la piattaforma.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA