Netflix spinge sulla tecnologia HDR

Entro agosto oltre 100 ore programmazione con questa tecnologia

Netflix punta sull'HDR, la tecnologia High Dynamic Range che promette immagini ancora più brillanti e definite. Entro agosto la società aggiungerà più di 100 ore di programmazione in HDR, poi un totale di oltre 150 ore entro la fine del 2016. "Questa tecnologia offre pixel di migliore qualità e con una profondità maggiore, dando vita a punti luce più luminosi, maggiori dettagli nelle scene più buie e a una gamma di colori più ampia", spiega Netflix in una nota.

Oggi è già possibile guardare la prima stagione della serie originale Netflix Marco Polo in HDR, se l'abbonamento prevede il piano Ultra HD e si dispone di una TV abilitata Dolby Vision o HDR 2016 di una delle marche più importanti. Netflix renderà disponibili sia in formato Dolby Vision sia in HDR anche altre titoli come A Series of Unfortunate Events, Bloodline, Chef's Table e Hibana.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA