Lenovo lancia notebook superpotenti

In arrivo P50 e P70, i primi portatili con processore Xeon

Una "nuova era delle workstation mobile": Lenovo definisce così i due portatili della famiglia ThinkPad appena lanciati: il P50 e il P70. Si tratta di notebook superpotenti, da 15,6 e 17 pollici, pensati per un'utenza professionale, su cui per la prima volta arriva il processore Intel Xeon finora visto solo su desktop. Tra le altre caratteristiche, display Ultra-HD 4K, 64 GB di Ram e fino a un TB di memoria. Disponibili dal quarto trimestre, hanno prezzi che partono da 1.599 e 1.999 dollari.
    "Queste macchine hanno caratteristiche finora irraggiungibili in un notebook, che le rendono le più versatili e performanti workstation di sempre", ha detto Victor Rios, vicepresidente e dg del settore Workstations di Lenovo. "Vogliamo che gli utenti siano sicuri di avere gli strumenti necessari per guidare l'innovazione. Per questo abbiamo alzato lo standard delle prestazioni delle workstation mobile". 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA