'Muore' iPod classic, Apple lo rimuove dal suo store

Ma meccanismo della rotellina centrale rivive su Apple Watch

Dopo il lancio dei nuovi iPhone e dell'Apple Watch, l'azienda di Cupertino rimuove dal suo negozio digitale l'iPod classic, il re dei lettori musicali lanciato nel 2001 che ha rivoluzionato la fruizione della musica digitale. Resta invece disponibile sul sito la versione 'touch', quella più multimediale, il modello 'Shuffle' e il 'Nano' che può considerarsi esteticamente un antesignano dell'Apple Watch: grazie ad un cinturino poteva essere portato al polso.

Il popolare lettore Mp3 non è più aggiornato dal 2007, era diventato popolare grazie anche alla sua 'Click wheel', la rotella sotto il display che serviva a cercare brani musicali e artisti. Lo stesso meccanismo, per altro, rivive ora sull'Apple watch.

La scomparsa del dispositivo è stata notata ovviamente dai siti specializzati. "L'iPod Classic è morto", scrive 'CultOfMac', mentre 'Cnet' fa notare che in questi anni la sua rilevanza economica per Apple, a livello di introiti, è progressivamente diminuita a causa dei nuovi modelli di iPod ma soprattutto di smartphone e tablet che da tempo contengono la libreria musicale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA