Cina, trapianto con vertebra stampata 3D

Operato un ragazzo di 12 anni che non si poteva più muovere

Per la prima volta una equipe medica cinese ha effettuato una operazione al collo di un ragazzo sostituendo una vertebra malata con una realizzata tramite una stampante 3D. Lo scrive la stampa cinese. I medici della clinica ortopedica dell'ospedale numero 3 dell'università di Pechino hanno effettuato pochi giorni fa questa straordinaria operazione, durata cinque ore, su un ragazzo di 12 anni che, in seguito ad un incidente sportivo, aveva scoperto di avere un cancro alla seconda vertebra.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA