Apple WWDC, attesa per iOS10

Dopo le indiscrezioni arrivate dai suggerimenti di Siri, l'assistente vocale degli iPhone, Apple conferma le date della sua conferenza annuale per gli sviluppatori. La Worldwide Developer Conference (Wwdc) si terrà a San Francisco dal 13 al 17 giugno. La compagnia di Cupertino alzerà il sipario sul futuro delle sue quattro piattaforme software - iOS, OS X, watchOS e tvOS - e, secondo "rumors" potrebbe svelare anche i nuovi computer portatili MacBook.

Tra le novità attese c'è l'anteprima di iOS 10, nuova versione del sistema operativo di iPhone e iPad, e anche del successore di El Capitan, il software di sistema dei Mac la cui denominazione potrebbe cambiare da OS X in MacOs. Nel keynote di apertura il ceo Tim Cook potrebbe approfittarne per svelare nuovi prodotti e servizi (l'anno scorso fu la volta di Apple Music) ma dato che sono stati appena annunciati l'iPhone SE e il nuovo iPad Pro a giugno potrebbero arrivare solo novità minori.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA