Montecarlo: Sonego fuori a testa alta

Nei quarti battuto in due set dal serbo Lajovic

Lorenzo Sonego esce a testa alta dal torneo di Montecarlo, terzo 'Masters 1000' della stagione. Nel match dei quarti di finale che ha aperto il programma sul Centrale il 23enne torinese è stato sconfitto 6-4, 7-5 - in poco più di un'ora e tre quarti di gioco - dal serbo Dusan Lajovic, numero 48 Atp, che a sorpresa aveva eliminato l'austriaco Dominic Thiem, numero 5 del ranking e 4 del seeding.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
        TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

        Video ANSA