Tennis, Australia,multata Venus Williams

Ha evitato incontro con la stampa dopo inatteso ko con la Konta

(ANSA) - MELBOURNE, 20 GEN - Venus Williams è stata multata di 5.000 dollari dagli organizzatori degli Australian Open per aver saltato la conferenza stampa dopo la sua uscita al primo turno dal torneo. Gli Australian Open hanno annunciato il provvedimento oggi, dopo una riunione del comitato delle autorità di vigilanza del Grande Slam. Ieri la Williams numero 8 del torneo ha abbandonato la Rod Laver Arena dopo il sorprendente ko per 6-4 6-3 contro britannica Johanna Konta, al suo debutto nel main draw. Si tratta della multa più alta inflitta a una tennista donna per aver saltato una conferenza stampa e la seconda più alta da quella di 10.000 dollari data a Marat Safin nel 2001 agli Open di Francia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA