Sci: frattura piatto tibiale per Buzzi, stagione finita

Azzurro sfortunato si fa male al traguardo, addio mondiali

Emanuele Buzzi, nella caduta al traguardo della Lauberhorn, ha riportato la frattura del piatto tibiale della gamba destra, la stessa che si infortunò nelle finali ad Are lo scorso anno, anche se in quell'occasione si trattò di un edema osseo. A breve - fa sapere la Fisi - rientrerà in Italia: nei prossimi giorni, l'azzurro verrà sottoposto a un'operazione chirurgica e ad ulteriori accertamenti per verificare la stabilità dei legamenti. E' ormai chiaro che non andrà ai Mondiali: stagione chiusa, per lui, in largo anticipo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA