Cdm, Weirather vince superG Lake Louise

Hirscher torna e vince gigante Beaver, 13/o Moelgg

Tina Weirather del Liechtenstein, 28 anni ed ottavo successo, ha vinto il superg di cdm di Lake Louise in 1'18"52. Seconda la svizzera Lara Gut in 1'18"63 e terza l'austriaca Nicole Schmidhofer in 1'18"79.
L'attesa campionessa Usa Lindsey Vonn è caduta senza danni come già in discesa 1 dell'altro ieri. Miglior azzurra l'altoatesina Johanna Schnarf, sesta. Ancora in ritardo di rendimento, Sofia Goggia è finita nona. Più indietro ci sono Nadia Fanchini e Verena Stuffer. E' invece caduta, finendo nelle reti a ridosso dell'arrivo e senza danni apparenti, l'altra azzurra Anna Hofer.  Si è gareggiato in condizioni perfette di neve e con il sole. La coppa del mondo ora torna in Europa: venerdì prossimo combinata donne a St. Moritz e sabato 9 dicembre e superG.

Hirscher torna e vince gigante Beaver, 13/o Moelgg  - L'austriaco Marcel Hirscher in 2'27"30 ha vinto lo slalom gigante a Beaver Creek, il primo della stagione 2017/18, dopo l'annullamento di quello di ottobre a Soelden. E' la 46/a vittoria in carriera per il vincitore delle sei ultime edizioni della Coppa del mondo, alla sua prima gara dopo mesi di stop per infortunio. Secondo il norvegese Henrik Kristoffersen (2'38"18), terzo il tedesco Stefan Luitz (2'38"33). Il migliore degli azzurri è stato l'altoatesino Manfred Moelgg, ma solo 13/o in 2'29"30, seguito dal trentino Luca De Aliprandini 15/o (2'39"50). Per l'Italia ci sono poi in classifica Riccardo Tonetti, 19/o in 2'39"62; Florian Eisath, 21/o in 2'39"82; Roberto Nani, 25/o in 2'40"61. Anche la Coppa del mondo maschile torna adesso in Europa, per l'esattezza in Francia. Sabato e domenica prossimi in Val d'Isere sono in programma un gigante e uno slalom speciale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA