Discesa Cortina: vince ancora Vonn

Nuovi record dell'americana. L'azzurra Schnarf quinta

Ennesimo trionfo per Lindsey Vonn: la statunitense  ha vinto la discesa di Coppa del mondo di Cortina d'Ampezzo sui 2.660 m della pista Olympia delle Tofane, con il tempo di 1'37"01. Ha realizzato così due nuovi record: 74 vittorie in carriera e ben 37 in discesa. A Cortina, tra discesa e superG, ha vinto 10 volte.

Vonn ha lasciato alle sue spalle la canadese Larisa Yurkiw in 1'37"29 e la svizzera Lara Gut in 1'37"68. Quest'ultima, con 810 punti, continua a guidare la classifica generale di Coppa, ma Vonn la tallona con 800.

Per l'Italia - in una giornata di sole con uno spettacolare panorama dolomitico ma con folate di vento in quota che hanno anche interrotto brevemente, a più riprese, la competizione - la migliore è stata Johanna Schnarf, 5/a in 1'38"07. Poi ci sono Verena Stuffer, 9/a in 1'38"76, e Francesca Marsaglia, 16/a in 1'39"14. Più indietro Elena Curtoni in 1'39"39, Nadia Fanchini in 1'39"86, Elena Fanchini in 1'39"87, Sofia Goggia in 1'40"15 e Daniela Merighetti in 1'40"23.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA