Rio 2016: a maggio ultima chance azzurre

Torneo a Tokyo con 4 posti in palio, uno riservato a un'asiatica

Con Brasile, Cina e Serbia già sicure di un posto a Rio, il torneo europeo ha regalato alla Russia la certezza della partecipazione ai Giochi Olimpici 2016. Olanda e soprattutto Italia invece avranno un'altra chance al primo World Olympic Qualification Tournament, in programma dal 14 al 22 maggio a Tokyo. Nelle qualificazioni sudamericane l'Argentina ha staccato il visto grazie al successo sul Perù, quest'ultima una delle avversarie dell'Italia al prossimo torneo primaverile. Per il Nord e Centro America festeggiano le campionesse mondiali statunitensi, mentre la Repubblica Dominicana volerà a Tokyo, così come il Giappone, la Corea del Sud, la Thailandia e il Kazakistan. All'appello mancano ancora le formazioni africane che disputeranno le loro qualificazioni dal 12 al 19 febbraio in Camerun. Quattro posti saranno assegnati attraverso il torneo giapponese che vedrà in campo: Italia (3a Qual. Europee), Olanda (2a Qual. Europee), Rep. Dominicana (2a Qual. Norceca), Perù (2a Qual. Sud America), Giappone (Paese Ospitante), Corea del Sud, Thailandia e Kazakistan (prime tre asiatiche nel ranking Fivb). La competizione, che si svolgerà con la formula del round robin (tutti contro tutti), qualificherà per Rio 2016 la prima asiatica in classifica e le tre migliori formazioni della graduatoria finale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA