Nuoto paralimpico: Italia prima nel medagliere

Bilancio Pancalli dopo Mondiali Londra, "Impresa storica"

L'Italia del nuoto paralimpico chiude i Mondiali di Londra in vetta al Medagliere con 20 ori, 18 argenti e 12 bronzi: "Scritto un altro pezzo di storia dello sport internazionale. Un successo che ci proietta in cima al mondo come eccellenza sportiva", esulta il presidente del Comitato italiano paralimpico, Luca Pancalli. "Si tratta - aggiunge - di un risultato frutto dello straordinario lavoro messo in campo dalla Federazione italiana nuoto paralimpico, guidata dal Presidente Roberto Valori, e da un team eccezionale coordinato dal ct Riccardo Vernole. Questo gruppo ha saputo costruire, negli ultimi anni, le basi di un successo incredibile". "Siamo orgogliosi di questi ragazzi e di queste ragazze - conclude Pancallli - Il Mondiale appena terminato rappresenta il miglior biglietto da visita per la Paralimpiade di Tokyo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA