Barelli a Papa, acqua indice trasparenza

Visita Settecolli da Pontefice, qui a testimoniare nostri valori

(ANSA) - ROMA, 28 GIU - "Noi dello sport, Santità, parliamo tutti la stessa lingua, abbiamo tutti gli stessi valori: sviluppo dell'uomo, tolleranza reciproca, solidarietà, accoglienza, superamento di tutte le barriere, costruzione di ponti", per questo "siamo qui per testimoniare tutti questi valori. Che cercheremo di onorare particolarmente in questi giorni di grande nuoto a Roma". Sono le parole che il presidente della Federazione italiana nuoto, Paolo Barelli, ha rivolto a Papa Francesco in occasione della visita della delegazione del Trofeo Settecolli presso la sala Clementina del Palazzo Apostolico in Vaticano. Rivolgendosi al Pontefice, Barelli ha aggiunto: "L'acqua per noi è indice di trasparenza morale, e alimenta la lealtà, il dialogo, la perseveranza. Ci onora e commuove l'attenzione che Ella ha ritenuto di riservarci per conto dei due miliardi di praticanti le discipline acquatiche e dei cinque milioni di italiani nel nuoto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA