G.Mediterraneo: altri otto ori Italnuoto

Storico bronzo nel badminton, bene la ginnastica e la scherma

(ANSA) - ROMA, 25 GIU - Comincia con la vittoria di una storica medaglia la terza giornata di gare dell'Italia a Tarragona 2018.
    Mai prima di questi Giochi del Mediterraneo, infatti, gli azzurri del badminton avevano conquistato un podio in una competizione multidisciplinare assoluta. A riuscirci sono stati gli altoatesini Kevin Strobl e Lukas Osele che hanno conquistato il bronzo nel doppio sconfiggendo in finale per il podio i portoghesi Atilano-Anjo Duarte 2-1 con una rimonta spettacolare.
    Il nuoto poi si è confermato fucina di medaglie anche nell'ultima giornata, portando in dote altre 14 medaglie (otto ori, quattro argenti, due bronzi) che fanno volare l'Italia nel medagliere della manifestazione in Catalogna con 69 medaglie totali (30 ori, 19 argenti, 20 bronzi). Ma l'Italia vince anche lontano dalla piscina e padroneggia nella spada femminile con Roberta Marzani oro e Nicol Fioietta bronzo e con l'argento di Sofia Ciaraglia nella sciabola. E ancora è d'oro Lara Mori nell'All Around di ginnastica artistica.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA