Nuoto: Detti,voglio andare agli Europei

La spalla mi fa ancora male, lunedì farò una visita

(ANSA) - MILANO, 8 MAG - "La spalla mi sta dando ancora dei problemini ma spero di riuscire a partecipare ai prossimi Europei di Glasgow. Ho un titolo da difendere. Essere agli Europei vorrebbe dire non avere più dolore e poter finalmente smettere di parlare di questa spalla sempre in senso negativo".
    Gabriele Detti, a margine di un evento a Milano, mette nel mirino gli Europei di nuoto, in programma dal 3 al 9 agosto, per riscattare una stagione funestata da una fastidiosa infiammazione alla spalla sinistra. Detti, campione del Mondo nel 2017 sugli 800 metri e due volte bronzo alle Olimpiadi di Rio sui 400 e sui 1500, rivela che lunedì "farà una visita specialistica a Forlì" per fare poi un punto della situazione.
    "Forse - aggiunge Detti - avrei bisogno di riposo ma vorrebbe dire stare fermo fino a settembre e salutare questa stagione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA