Moto: Aprilia a punti dopo gara sofferta

Aleix Espargarò 13mo, Iannone scivola senza conseguenze

(ANSA) - ROMA, 3 NOV - Non è stata una gara semplice quella disputata dall'Aprilia sul torrido asfalto di Sepang, in Malesia. Aleix Espargarò, che scattava dalla 14ma casella in griglia, è riuscito a risalire la classifica fino ai limiti della top 10, prima di chiudere 13mo. Nonostante un buon ritmo in gara, la prestazione dello spagnolo è stata limitata dalla difficoltà nei sorpassi. Più sfortunato il compagno di squadra Andrea Iannone scivolato e costretto al ritiro. "Non posso essere contento di questa gara - ha detto Espargarò- soprattutto perchè avevo un passo decisamente migliore della posizione finale. Purtroppo i nostri limiti in accelerazione mi rendono molto difficile sorpassare. Alla fine ho limitato i danni, ora prepariamo al meglio Valencia e la prossima stagione". "E' stata una gara strana - il commento di Iannone - Non avevo un brutto passo ma ero lento in velocità, e rimanendo molto tempo in scia la temperatura delle gomme ha iniziato a salire fino alla scivolata".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA