Motogp Giappone, Rossi: "Periodo difficile"

'Zarco alla Honda? Peccato, poteva essere utile per noi'

"Veniamo da un periodo duro, proveremo a fare qualcosa di nuovo per migliorare". Valentino Rossi è realista, alla vigilia del Gp del Giappone: il campione della Yamaha ammette che, "nelle ultime gare, siamo andati male, abbiamo avuto problemi soprattutto con il grip sul posteriore.
    Proveremo a fare qualcosa di diverso per migliorare, nella seconda parte della stagione ho sofferto tanto". Ma la fiducia resta sempre alta. "Il nostro obiettivo è sempre lo stesso, cercare di fare belle gare, raccogliere punti, essere davanti - spiega Rossi, ai microfoni di Sky -. Abbiamo di fronte tre bei Gp, tre belle piste, dobbiamo cercare di andare forte". Una battuta anche su Zarco che, dopo il divorzio dalla KTM, correrà le ultime tre gare del mondiale con la Honda LCR. "Peccato, la Yamaha lo aveva cercato come tester rider, sarebbe stato importante per noi, poteva essere un grande aiuto. Ora dovremo trovare un altro pilota veloce per il test team".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA