Moto: Lorenzo, Ducati? Parlo del futuro

"Dopo due brutte cadute dubbi sulla mia vita, ora sono spariti"

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - "Sono qui per parlare del futuro". Jorge Lorenzo ha risposto così a chi gli ha chiesto delle voci su un suo riavvicinamento alla Ducati durante la convalescenza dopo la caduta di Assen. "Quello che posso dire è che come persona, dopo due brutte cadute, ho avuto dei dubbi sulla mia carriera, sulla mia vita - ha detto il pilota della Honda durante la conferenza stampa del Gp di Gran Bretagna della MotoGp -. Quando ho iniziato a recuperare, i dubbi sono spariti. Ho iniziato a credere di nuovo nella sfida di essere competitivo e vincere con la Honda, una sfida che mi dà entusiasmo, provare a vincere con tre moto diverse, qualcosa che nessuno finora è riuscito a fare.
    Per questo sono andato subito dal mio team alla Honda per rinnovare la mia fiducia in loro. Ho un contratto di due anni ed intendo rispettarlo. Perché non dovrei?".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA