Zarco lascia la Ktm a fine stagione

Il team: ora ci concentriamo per chiudere al meglio il 2019

(ANSA) - ROMA, 12 AGO - Nel lunedì successivo al GP d'Austria ricco di novità per KTM, la scuderia che ha ospitato il secondo appuntamento della doppietta centrale europea, è stata annunciata la fine del rapporto, a partire dal 2020 tra Johann Zarco e il team Red Bull KTM Factory Racing. Sarà la fine di una annata per nulla facile per un binomio che era nato sotto i più rosei auspici ma che mai, fino ad ora, ha visto il due volte campione del mondo Moto2 essere in gara tra i top rider.
    "Insieme a Johann e il team - parla la casa austriaca - abbiano deciso di non proseguire il progetto per il 2020. Adesso ci concentreremo per chiudere al meglio la restante parte di 2019".
    Prossimi appuntamenti, i test di Finlandia sul nuovo Kymi Ring (19 e 20 di agosto) e il GoPro British Grand Prix, dal 23 agosto.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA