Dakar: moto, a Price l'edizione del 2019

Australiano bissa successo del 2016 nonostante polso dolorante

Toby Price è il vincitore della Dakar 2019 nella categoria moto. Il pilota australiano, in sella ad una Ktm 450 del team Red Bull, ha tagliato con il miglior tempo il traguardo della decima ed ultima tappa dell'edizione disputata interamente in Perù (da Pisco a Lima, con 112 chilometri di speciale), precedendo di 2'21" il cileno José Ignacio Cornejo (Honda) e di 2'38" l'austriaco Matthias Walkner (Ktm), vincitore lo scorso anno. In classifica generale Price - che ha bissato il successo del 2016 nonostante abbia corso tutta la gara con il polso destro dolorante per l'operazione subita a metà dicembre - ha fatto meglio di Walkner (+9'13"). Sul podio anche il cileno Pablo Quintilliana (Husqvarna, +20'46"). Il primo dei centauri italiani è Maurizio Gerini, 14/o con un distacco di 4h28'41".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA