Ducati, Lorenzo? ci aspettavamo...

Ad Ducati ringrazia spagnolo: ora lotti per il titolo

(ANSA) - ROMA, 6 GIU - Grazie Lorenzo, ma da un campione Ducati si aspettava un ambientamento piu' rapido: cosi' Claudio Domenicali, ad di Ducati Motor Holding, commenta l'ingaggio di Danilo Petrucci per il team ufficiale Ducati nella prossima stagione al posto dello spagnolo che ha appena firmato per la Honda. Domenicali ha ringraziato "Lorenzo per l'impegno profuso come pilota Ducati e in particolare per l'eccezionale vittoria di domenica scorsa al Mugello: Jorge è un grande campione, anche se da un pilota del suo valore ci saremmo aspettati la capacità di fornire in tempi più rapidi indicazioni chiare e precise ai nostri tecnici per migliorare il suo feeling con la nostra moto, e quindi mi auguro che possa non solo ottenere altre vittorie nelle restanti gare della stagione ma addirittura lottare per il titolo mondiale insieme al suo compagno di squadra Andrea Dovizioso, adesso che finalmente riesce a sfruttare tutto il potenziale della nostra Desmosedici".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA