MotoGp: Americhe, la delusione di Rossi

Speravo di lottare per il podio,in Europa cambieranno tante cose

"È stato un fine settimana abbastanza positivo e sono stato anche veloce. Ma sono un po' deluso, pensavo di lottare per il podio". In poche parole, Valentino Rossi sintetizza luci e ombre della sua prova al Gp delle Americhe, una gara che non ha mai amato troppo. "Sapevo che Marquez e Vinales erano un pochino più veloci ma credevo di avere il potenziale per duellare con Iannone. Ci ho provato, ma con il caldo la gomma davanti non ha reso come avrebbe dovuto", ha aggiunto. "Adesso torniamo in Europa e cambiano tante cose: le piste sono diverse e il grip è diverso", ha proseguito il Dottore, sottolineando che le prossime gare saranno molto importanti per vedere se saremo competitivi nella restante parte del campionato".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA