Motogp, Rossi: "peccato, il recupero non sarà breve"

Vinales: "Misano senza Valentino non è la stessa cosa"

 "Il tempo di recupero non è breve, ma farò tutto il possibile per tornare il prima possibile": così lo dice Valentino Rossi. "E' un vero peccato non poter essere presente al mio Gp di casa - scrive il 'dottore' - Ero ansioso di poter gareggiare davanti ai miei tifosi perché a Misano c'è sempre una atmosfera speciale. Purtroppo devo curare l'infortunio e la squadra mi sta sostenendo nella riabilitazione. Fortunatamente non sto troppo male e sono già riuscito ad iniziare un po' di fisioterapia".

Vinales: "Misano senza Valentino non è la stessa cosa" - "Siamo molto motivati dopo il podio di Silverstone e stiamo lavorando nella giusta direzione": è un Maverick Vinales determinato quello che scrive sul sito della Yamaha, a quattro giorni dal Gp di San Marino, sul circuito di Misano. "Purtroppo - aggiunge il pilota spagnolo - arriveremo a Misano senza il mio compagno di squadra Valentino ed è un vero peccato, perchè so che è un Gp molto speciale per lui, visto che è la corsa di 'casa' e non sarà la stessa cosa senza di lui. Gli auguro un rapido recupero e spero di rivederlo il prima possibile ai box". In vista della gara lo spagnolo si mostra fiducioso: "Sto cominciando ad avere le stesse sensazione in sella alla mia M1 che avevo a inizio stagione e questo mi dà tranquillità e mi permette di concentrarmi al massimo. Il mese scorso sulla pista di Misano nei test abbiamo avuto risposte incoraggianti e abbiamo migliorato molte cose del set-up, quindi proverò come sempre a dare il mio 100% per portare un nuovo alla vittoria alla Yamaha". 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA