Moto: Stoner collaudatore Ducati

Australiano sarà anche testimonial della casa italiana

Casey Stoner torna in Ducati nel ruolo di testimonial e collaudatore MotoGp per il 2016. Ad annunciarlo è la casa italiana che ha rinnovato la collaborazione con il pilota australiano campione del mondo proprio con la Rossa delle due ruote. In virtù dell'accordo, Stoner sarà presente anche al tanto atteso World Ducati Week, in programma dal primo al 3 luglio. Inoltre nel 2016 Stoner prenderà parte ad alcuni test MotoGP con il Ducati Team.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA