F1, Binotto "test per capire di più"

Team principal Ferrari: "serve quadro preciso della situazione"

(ANSA) - ROMA, 26 GIU - "Siamo contenti di tornare subito in pista perché è il modo migliore per avere un nuovo confronto e cercare di capire cosa non è andato secondo i piani in Francia" Così Mattia Binotto, team principal della Ferrari, in vista del gran premio d'Austria, in programma domenica sul circuito dello Spielberg. "Avremo vari test items -ha aggiunto Binotto- e faremo delle prove, soprattutto per avere un quadro più preciso del perché alcuni nuovi elementi portati a Le Castellet non si siano rivelati validi. Quella dell'Austria è una pista con caratteristiche diverse dal Paul Ricard: la prima parte presenta rettilinei lunghi e frenate sul dritto mentre la seconda è più guidata, con un misto di curve a velocità bassa e medio-alta.
    Sono previste temperature molto elevate quindi sarà un weekend impegnativo dal punto di vista del raffreddamento sia della parte motore che dei freni e di conseguenza anche molto difficile per quel che sarà la gestione delle gomme".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA