F1: Cina, Hamilton "Un Bottas stellare"

Il campione del mondo: "Contento per avere recuperato 8 decimi"

(ANSA) - ROMA, 13 APR - "Non ho mai mollato, ho continuato a spingere fino alla fine: congratulazioni a Bottas, che è stato stellare per tutto il week-end. Io ho faticato, ho lottato con lui, ho ridotto il distacco e sono contento della mia prestazione perché, a un certo punto, mi sono trovato pure a 8 decimi. Arrivare così vicino è fantastico, un risultato davvero incredibile per il team". Così il campione del mondo Lewis Hamilton, ai microfoni di Sky Sport, dopo le qualifiche del Gp della Cina, a Shangai. Il campione del mondo in carica, con la Mercedes, ha ottenuto il secondo miglior tempo alle spalle del compagno di scuderia Valtteri Bottas. "Probabilmente c'era ancora qualcosa da recuperare, ma eventualmente vedrò di farlo domani: in ogni caso, Bottas meritava la pole - aggiunge il britannico -. Le Ferrari sembrano più veloci ma noi, grazie al lavoro di tutto il team, siamo ancora davanti".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA