F1: Monza, a Vettel le ultime libere

Test 'asciutti' sotto occhi Camilleri, Raikkonen 3/o, Bottas 4/o. Salvini alle prove: 'M5s lo vuole a Imola? Viva Monza'

Ci sono solo 81 millesimi di distanza fra i tempi di Sebastian Vettel e Lewis Hamilton al termine della terza e ultima sessione di prove del Gp d'Italia, che si è svolta senza pioggia, dopo i temporali di ieri e di questa mattina. Alle 15 prenderanno il via le qualifiche. Intanto, sotto gli occhi del nuovo ad della Ferrari Louis Camilleri, Vettel è stato il più veloce (1'20.509), davanti alla Mercedes del leader del Mondiale Hamilton, all'altra Rossa di Kimi Raikkonen (+0.173) e all'altra Mercedes di Valtteri Bottas (+0.603).

Alle prove presente anche il ministro dell'Interno Matteo Salvini che ha 'blindato' il Gran Premio a Monza. "Sappiano tutti che il Governo ci tiene, e che una Formula 1 senza Monza non è nemmeno lontanamente ipotizzabile", ha detto replicando a chi gli chiedeva dell'ipotesi M5s di spostarlo a Imola. Si potrà rinnovare fino al 2022, anno del centenario? "Noi ci siamo. C'eravamo prima come comune e come regione, ora abbiamo l'onere e l'onore di essere al governo - ha risposto il vicepremier -. Sappiamo tutti che il governo ci tiene e che la Formula 1 senza Monza non è nemmeno lontanamente ipotizzabile. Arriveremo fino al 2122".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA