Moglie Villeneuve visita memorial Gilles

Fu eretto nel 1983, un anno dopo la morte del pilota canadese

(ANSA) - IMOLA (BOLOGNA), 7 OTT - Joanna Villeneuve, moglie del grande pilota Gilles Villeneuve, ha visitato a Imola il memoriale dedicato al campione di F1, nel Ferrari challenge Europe, nell'Autodromo internazionale Enzo e Dino Ferrari.
    Impossibilitata a partecipare all'inaugurazione del restauro del memoriale l'anno scorso, alla quale partecipò il figlio Jacques, ha colto oggi l'occasione per visitarlo nella nuova collocazione, accompagnata dal direttore dell'Autodromo, Pier Giovanni Ricci. In questa sua visita in Italia, Joanna Villeneuve è stata accompagnata da Lyn St.James, una delle poche donne ad aver gareggiato come pilota professionista. Il pilota canadese morto in Belgio, disputò il 25 aprile 1982 la sua ultima gara proprio a Imola. Il memoriale fu eretto nel 1983 accanto all'allora Curva Villeneuve ma nel 1990, a seguito di una seconda rete antintrusione, rimase chiuso tra le protezioni.
    Così il memoriale venne recuperato e ricollocato in una migliore posizione, sempre in via Kennedy.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA