F1: Hamilton, punto a vincerle tutte

Il pilota Mercedes non nasconde i problemi ma risponde a Vettel

(ANSA) - ROMA, 5 OTT - "Il mio obiettivo non è arrivare secondo né a Suzuka, né nei Gp successivi, ma vincere sempre e farlo in maniera convincente, anche se so che sarà difficile". In vista del Gran Premio del Giappone, sedicesima prova su 20 del Mondiale di Formula 1, Lewis Hamilton risponde a distanza a Sebastian Vettel il quale, nonostante il difficile momento della Ferrari, ha provato a tener viva la sfida affermando di voler vincere tutte le gare che restano.
    Le difficoltà, tuttavia, sono di casa anche alla Mercedes ed Hamilton, nonostante la solida leadership sia fra i piloti, sia fra i costruttori, non ne fa un segreto. "Siamo molto avanti con la stagione - ammette il britannico - Eppure mi trovo nella situazione di non sapere quale scelta migliore sia da compiere, da che parte andare per evitare i problemi incontrati a Singapore o in Malesia. Sembra che domani pioverà e questo renderà più complicata la scelta del set up. Ma entro stasera, insieme al team, arriveremo ad una conclusione: ho fiducia nel nostro lavoro".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA