F1: Austria, 10" penalità a Rosberg

Tedesco resta 4/o, perde anche 2 punti su patente

(ANSA) - ROMA, 3 LUG - Dieci secondi di penalità, che non cambia la sostanza dell'ordine d'arrivo, per Nico Rosberg 'punito' per la collisione col compagno di squadra Lewis Hamilton nell'ultimo giro del Gp d'Austria. Con la penalizzazione, il tedesco scivola a 26"710, un margine che lo lascia al quarto posto in classifica davanti a Daniel Ricciardo (Red Bull), 5/o al traguardo a 30"981. Per Rosberg anche due punti in meno sulla patente.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA